12. ottobre 2019
Le streghe ed i fantasmi del Parco alla Porada a Seregno stanno per risvegliarsi alla notizia che tante bambine e bambini li cercheranno alla luce delle magiche lanterne che avranno costruito con le loro manine. Tremende e paurose storie sono in attesa di essere ascoltate nella notte più terrificante dell'anno.Se i vostri genitori sono fragili dite loro di stare a casa e venite da soli!Sabato 26 e giovedi 31 ottobre 2019 non potete mancare alla terribile festa di Legambiente. Info 3206464209
29. settembre 2019
Vieni a trovarci a capirai meglio quale occasione unica avranno i tuoi figli.“Un giardino per crescere” è un servizio ricreativo dedicato ai nostri piccoli soci in età prescolare che ha come principale peculiarità lo svolgimento delle attività nel contesto naturale e l’assenza di un edificio in cemento. E’ un’esperienza quotidiana di stretto contatto con la Natura, nella consapevolezza e fiducia che questo è l’ambiente di vita, di gioco e di crescita migliore e più salutare per i bambini.

16. settembre 2019
Raccontiamo ai più piccoli perchè è importante rispettare la Natura, perchè è necessario avere comportamenti ecologicamente responsabili, cosa sono i cambiamenti climatici e perchè ogniuno deve diventare attivo nel combatterli, perchè non utilizzare la plastica e preferire cibi sani e biologici. I Guardiani del Pianeta sono i nostri bambini ed adolescenti, sempre più attenti e consapevoli del disastro ambientale che le generazioni precedenti hanno causato e che non c'è più tempo da perdere.
16. settembre 2019
Sabato 21 settembre dalle ore 8 in diversi quartieri i cittadini sono mobilitati. Seregno ha necessità di rafforzare la coesione sociale e la solidarietà tra le persone e prendersi cura dell’ambiente in cui tutti viviamo rappresenta un gesto importante di solidarietà sociale. Sarà un momento di festa per i bambini i quali hanno il diritto di vivere in una città sana e ospitale ma ai quali dobbiamo insegnare anche il dovere di occuparsi del bene collettivo al pari di quello individuale.

21. luglio 2019
In un solo anno i fucili dei cacciatori italiani sparano sul territorio nazionale 500 milioni di cartucce. Vengono così disperse ogni anno nell’ambiente 17.500 tonnellate di piombo sotto forma di pallini, un diluvio di frammenti velenosi che si accumulano nei prati e nei boschi, sul fondo di laghi, fiumi e stagni. A tutto ciò vanno aggiunte le tonnellate di plastica dei bossoli (che per legge i cacciatori sarebbero tenuti a raccogliere).
19. maggio 2019
E' corretto esporre in un luogo pubblico dei "trofei di caccia", animali uccisi ed impagliati?

Centro estivo · 28. aprile 2019
Andremo alla scoperta della Natura e dei suoi piccoli abitanti. Impareremo ad usare il microscopio per osservare più da vicino il frutto della nostra ricerca. Cercheremo i fossili, testimoni della storia, nascosti nella terra. Lasceremo anche noi un’impronta senza impatto sulla Natura, grazie all’uso dell’argilla. Con chi? Con i bimbi e le bimbe dai 6 agli 11 anni. Per tutti gli altri più piccoli e più grandi sarà l'occasione per visitare lo spazio dove potrete trascorrere la vostra estate
02. aprile 2019
Laboratorio pasquale.Caccia al tesoro alla ricerca dell'uovo nascosto dalla gallina birichina. Visita il luogo dove per tutta l'estate bambini 4-11 anni potranno trascorrere tante ore divertendosi, imparando a stare insieme e scoprendo quanto sia bello rispettare la natura e fare delle azioni quotidiane per proteggere il Pianeta.

31. marzo 2019
Una scrittura comunitaria nata dalla condivisione con associazioni e territori, nata dall’amore che nutriamo per l’Europa e per la pace che questo luogo custodisce. Molto rimane ancora da fare ed è per questo che proponiamo Un decalogo per l’Europa desiderabile che vogliamo diffondere, dieci contenuti per invitarvi a votare per il prossimo parlamento europeo per una EUROPA DEMOCRATICA, ECOLOGICA E NON VIOLENTA.
30. marzo 2019
Oggi nello specchio d'acqua del laghetto in località San Carlo, parco Falcone Borsellino a Seregno è stata avvistata una coppia di Anas platyrhynchos Linnaeus più nota come Germano Reale. Il Laghetto di San Carlo è un luogo affascinante all'interno del tessuto urbano, che oggi rappresenta una zona umida all'interno della quale hanno trovato un habitat ideale svariati animali, anfibi, pesci, rettili e specie vegetali. Per saperne di più visita il sito https://laghettosancarlo.blogspot.com/

Mostra altro